11/Marzo/2018 - 12:30



Verona - Analizziamo, grazie ai dati forniti da Opta e Panini Digital, alcune statistiche relative a Hellas Verona-Chievo.

 

LA VITTORIA IN CIFRE

Anche l'IVS, l'Indice Valore Squadre che somma tutti i parametri della gara assegnando un punteggio premia il Verona: 56 punti a 44. E' stata soprattutto una partita maschia e di carattere, giocata molto sull'efficacia difensiva. E in questo i gialloblù hanno prevalso, arrivando a vincere l'80% dei contrasti effettuati, contro il 57% degli avversari.

 

LA CURIOSITA'

Come da tradizione, anche in questo campionato il punteggio del derby è stato molto diverso tra andata e ritorno. Si tratta del secondo derby vinto in stagione dall''Hellas Verona dopo quello di TIM Cup, e la vittoria di ieri ha riequilibrato il conteggio dei precedenti in A: 4 vittorie a testa e 2 pareggi

 

FOCUS SUI SINGOLI

Antonio Caracciolo deteniere un record molto particolare: ha il 100% di realizzazione dei propri tiri in Serie A. In tutto il campionato infatti ha tirato solo contro Milan e Chievo, realizzando però altrettanti gol decisivi. Molto attivo in questa partita anche Daniele Verde, che ha preso parte a più di metà delle conclusioni dei gialloblù, con due tiri e due assist. Tanta sostanza anche da Bruno Petkovic, primo del Verona per cross (3), duelli (34), dribbling (5) e falli subiti (5).

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it